venerdì 10 maggio 2013

quick update

Oh, questo blog è stato lasciato a sè stesso per troppo tempo-
in questi mesi succedono molte cose! In ordine sparso, sto facendo laboratori con i bambini in biblioteca, ho lavorato per la rivista NurAnt e Toupie, sto tenendo un corso di illustrazione a Padova (molto stimolante!) e ovviamente stiamo cercando ogni momento di sole per andare fuori e fare l'orto!

Qui sotto, il mangiafuoco per la rivista NurAnt (il tema era il circo)

Oh my, this blog has been left alone for too long-
These are busy months! Randomly: i'm doing workshops with children at the local library, i've worked for an italian magazine, "NurAnt" and for a French magazine for kids, "Toupie"; I am holding an illustration course in Padova which is giving me really a lot and of course we're trying to catch every moment of sun to go out and take care of our vegetable garden!

Here's the illustration for NurAnt (the theme was the circus)

4 commenti:

Martino Garonzi ha detto...

Ciao! Ultimamente mi diverto molto a fare disegni a occhi chiusi. I tratti risultano essere tutti estremamente sicuri ed estremamente "sbagliati". Tu che ne pensi?

marco ha detto...

credo che siano sicuri perché sai quello che vuoi disegnare e sbagliati perché non vedi quello che fai...hai provato a disegnare con la sinistra?

Martino Garonzi ha detto...

Sì hai ragione, e quello che ne esce mi piace molto di più dei miei disegni a occhi aperti. Forse perché quando ho gli occhi aperti voglio assolutamente rispettare regole di verosimiglianza che indeboliscono la mia volontà. Sì ho provato con la sinistra!

Licia ha detto...

Che Bello! Mi piace un sacco. Licia