giovedì 29 dicembre 2011

giovedì 15 dicembre 2011



Anni fa scrivevo un sacco di lettere illustrate con più o meno consapevolezza, e mi divertivo soprattutto con i bigliettini di natale- ora invece la corrispondenza viaggia per la maggior parte nel canale etereo del web e le mie immagini spesso vivono una vita puramente elettromagnetica su questo blog... quest'anno però mi sono rimesso a fare bigliettini, in particolare per l'evento "Un libro sotto l'albero", un incontro-merenda tra la Kite Edizioni e l'associazione Artelier, che si terrà a Padova questo sabato 17 dicembre dalle 10:00, in via Cesare Battisti 54.

>> Se volete potete scaricarvi da qui un A4 con due bigliettini da ritagliare e spedire!

A proposito, non vi ho aggiornato sugli ultimi avvenimenti! Mi sono successe due cose belle: 
la prima è che la Kite Edizioni è la mia casa editrice! E' uscito da poco il libro "Tutto è possibile" in versione Kite! è bellissimo :)  La seconda cosa bella è che lo stesso libro è uscito in versione francese per le éditions passepartout, che è la controparte francese appena nata della Kite. Che le loupon et le mouton e la loro macchina volante si facciano valere! Sicuramente sono in ottima compagnia, assieme a "confesso che ho desiderato" di Daniela Tieni (tremendo e bellissimo) e molti altri bei libretti!

lunedì 12 dicembre 2011

a radiolarian's dream


Esoscheletri algebrici. Andate qui per giocarci.
In costruzione un blog dedicato solo alle sperimentazioni matematiche :)




giovedì 24 novembre 2011

navigazione accidentale


















"Non avete nulla in contrario a condividere la coperta con un ramponiere, vero? M'immagino che salpiate a balene, e così fareste meglio ad abituarvi a queste cose."
(da Moby Dick)



 Qualche autore lì fuori che voglia partire per un'avventura per mari, a caccia di balene?

lunedì 21 novembre 2011

polverina magica



Troverò prima o poi un modo intelligente di postare direttamente gli sketches fatti con Processing invece di mettere solo il link.

puzzle



...un'altra cosa colla&forbici per una locandina della Città del Sole.


mercoledì 24 agosto 2011

estate

Un agosto che si chiama settembre.
Energie dissotterrate come asce di guerra indiane.
I grilli stanno accelerando.


giovedì 18 agosto 2011

mercoledì 17 agosto 2011

woohoooh

ok- è da un sacco che non scrivo e non aggiorno, lo ammetto. Solo che ero al lavoro.
Nel senso, ora posso dire di aver lavorato un anno per una azienda X a fare cose piuttosto random per il mio modo di essere e concepire la vita e quindi da ora in poi nessuno mi potrà più dire "ehh tu non sai cosa vuol dire lavorare otto ore e gli straordinari e il capo e l'ufficio eccetera eccetera". L'ho preso come periodo iniziatico necessario per dare un senso alla mia Formazione Accademica alla nocciola. Però ora tale periodo è terminato (l'ho terminato perchè rischiavo la pazzia) e mi sento molto meglio. Anche se fra un po' forse si presenterà il problema di come procurarsi quei dischi lucenti da barattare con amenità necessarie come pasta, pesto, semi di girasole e gelato. E credo che questo blog possa dare di più, in termini di disegnetti postati, di illusione di onnipotenza edonistica, di nonsense e in generale di stimoli psicotropi provenienti dal Mondo Esterno. E buonanotte.